Che bellezza, stamani è lunedì!!! Confesso che è il giorno della settimana che preferisco?.una sorta di un periodo tutto nuovo,da scoprire..come un pacco regalo nel quale ci sono tanti pacchetti da aprire?cosa conterranno quei pacchetti?.?! Solo lo svolgersi dei giorni me lo svelerà!!
E? ovvio cge penso solo a cose positive?.mi predispongo con la mente e con l?anima a qualcosa di bello e sereno.
Ma lo sapete che il pensare positivo, il buon umore fa vivere più a lungo?? Anche gli inconvenienti, se affrontati serenamente si risolvono meglio.
Pensate, le emozioni vanno e vengono??l?umore resta?.l?emozione può essere violenta, l?umore blando.
Leggo su una rivista ( mi piacerebbe arrivarci da sola?..ma tant?è?)che l?umpre infliusce sul nostro comportamento, distorce il nostro modo di pensare ?se l?umore è irritabile si è preparati solo ad adirarsi, se si è giù di tono si è pronti a deprimersi, se è euforico tutto è più piacevole.
L?umore riduce la flessibilità e la capacità di cogliere le sfumature dell?ambiente, alterando le nostre sensazioni e emozioni.
Certo, ci si può svegliare di un certo umore e scoprire a metà giornata che è cambiato?.qui dice senza un perché?per quanto mi riguarda, sono gli eventi più o meno spiacevoli che determinano il mio cambiamento di umore??.cerco di cogliere il lato positivo da quasi tutto quello che mi accade..però a tutto c?è un limite??talvolta mi arrendo sconfitta??
Non è ancora il caso di questa mattina, settimana?caso mai masticherò amaro quando avrò aperto anche l?ultimo dei ?pacchetti!!??..ma spero tanto di no??

Comunque, visto che secondo la scienza, l?umore è lo specchio del nostro corpo, se riusciremo ad essere pieni d?energia, con emozioni positive i vantaggi saranno ,oltre che morali, fisici.
Ecco perciò, dieci ?trucchi? per cercare di essere sempre ?su? di morale.
Scopriamoli insieme!!!!

1) Passeggiare, anche solo per dieci minuti a passo veloce, aumenta il livello di energia e migliora il tono dell?umore meglio di una barretta di cioccolata?..

2) Agenda e orologio?..durante il giorno il nostro umore, energia , sale e scende..saper piazzare gli impegni quando l?energia è elevata sarebbe davvero ottimale?..magari aiutandoci con una passeggiata??

3) Imparare ad osservarsi. Talune persone stanno meglio mangiando, altre camminando altre ancora bevendo caffeina si sentono più energici?.ognuno ha le sua risposte, è importante verificarle per controllare l?umore.

4) Ascoltare musica, questo, dopo l?esercizio fisico è un sistema efficentissimo per aumentare l?energia e ridurre la tensione.

5) Fare un pisolino?non superiore però ai 10, 30 minuti, altrimenti si può peggiorare la situazione?..

6) Stare in buona compagnia?..e questo è il mio preferito?.

7) Meditare, la meditazione attiva una parte del cervello che dà sensazioni di felicità,entusiasmo gioia, energia??.perciò?.meditate gente, meditate?.
8) Sorridere..anche con gli occhi??Si, perché le espressioni influenzano l?umore, il semplice fatto di modificare il viso sorridendo ,attiva nel cervello l?area del buon umore. :) )

9) Dimenticare i farmaci?..se non sono prescritti dal medico?..anche rinunciare a droghe come la nicotina, alcol, anfetamina ,cocaina?.miglirano l?umore , ma hanno un effetto boomerang. Alla lunga peggiorano.

10) Fare buone azioni?.l?esercizio della bontà della cordialità, è una gratificazione diversa dal piacere?..la vita piacevole si può ottenere vivendo in locali di lusso?..Il prorpio benessere no.

Ecco, questi sono i consigli che ho letto e condiviso con Voi?..stamani mi appresterò a sperimentare la passeggiata e lo stare con amici?.le buone azioni saranno fatte appena si presenterà l?occasione??ascolterò buona musica?..sorriderò?..e avrò molto da pensare??non fumo, non bevo, non assumo farmaci?..

Che dite, ce la farò a finire la giornata col buon umore???
E? quello che mi auguro e quello che Vi auguro.

Buona giornata. Vitty :) )

Riferimenti: grazie a te….sorrido :) )



49 Commenti to “Che bellezza…….è lunedì!!…”

  1.   vitty Says:

    Sarà un gran dispiacere andare “oltre” questo post! Ci sono talmente tante parole positive che non mi stancherò mai di leggerlo!! naturalmente finirà fra i miei preferiti.

    Oggi è il primo giorno di Primavera, è l’inizio di un periodo che ci auguriamo tutti, bello e positivo….io sono già pronta ad accogliere a braccia aperte tutte le piccole cose belle che questa stagione vorrà portarmi.

    Volevo ringraziare chi in questi giorni mi ha portato una frase, un pensiero per aiutarmi a vivere serenamente questa settimana. Siete stati molto cari!
    Un ringraziamento speciale, specialissimo, vola ai carissimi Sergio Sestolla e Cassandro…ogni giorno una poesia…..e quale poesia!!! Non mi merito tante belle parole….però le prendo e vi assicuro saranno ben conservate nel mio cuore.

    Grazie dunque (ancora questo ..dunque…) per :

    Il RISO e il TRILLO

    UN CERTO SORRISO

    CONFESSIONI d’una BLOGGER 1

    AI BLOG PENSA

    LA TUA RISATA

    OCCHI VERDI

    La persona ritratta da queste poesie è veramente
    positiva e piena di voglia di vivere!

    Se è così che mi vedete, Sergio e Cassandro, cercherò di esserlo sempre……e quando i momenti saranno meno lieti, perchè tutti li attraversiamo prima o poi…andrò a rileggerli per trovare l’energia giusta per affrontarli e superarli!
    Sergio, scusa se ieri sera sono stata un pò …duretta…ero stanca, ho avuto una giornata
    piena, e quest’oggi…sarà zeppa!!!
    Ma la poesia era ,è, un’incanto…..mi avete “imbriacato” di parole…..mi avete…

    Grazie, grazie, grazie a tutti , un bacio e un abbraccio con tutto il mio affetto…( che è tanto, sapeste quanto….)

    Grazie anche ad Artur, che con il suo Rimbaud è venuto a portarmi dei versi che amo!

    BUONA DOMENICA– BUONA PRIMAVERA A TUTTI!!!

  2.   wendi_vitty per Artur Says:

    Artur, anche Tu fai parte della mia bella settimana!! Spero sia stata serena anche per te!!
    Grazie della poesia, posso donartene una anch’io???
    E’ sempre di Rimbaud

    La mattina alle quattr,l’estate,
    il sonno d’amore dura ancora.
    Sotto i boschetti svapora
    L’odore della sera festeggiata.

    Laggiù,dentro il vasto cantiere
    Sotto il sole delle Esperidi,
    Si agitano già-scamiciati-
    I Carpentieri.

    Nel loro deserto muschioso,tranquilli,
    Preparano i pannelli preziosi
    Su cui la città
    Dipingerà cieli falsi.

    Oh,per questi artigiani deliziosi
    Asserviti ad un re di Babilonia,
    Lascia,Venere,un attimo gli Amanti
    Dall’anima fatta corona.

    Regina dei Pastori,
    porta ai lavoratori l’acquavite,
    perchè le loro forze si plachino
    prima del bagno meridiano in mare.

    Buonanotte Artur e buon fine settimana!!

  3.   vitty e Sergio... Says:

    Mi dispiace che gli Zac del” mio amico” ti abbiano fatto male!
    Non tanto però quanto le Tue parole l’hanno fatto a me…perciò siamo pari.

    non guardo gli errori di Cassandro, ne faccio tanti io che bastano e vanzano…anche Tu non dovresti tanto scherzarci sopra, potrebbe capitare anche a te… e smettila di dire che stava per firmarsi “Gasandro”.
    Ti sei veramente scatenato…hai torto ti scateni e cerchi anche la vendetta…mi sa che quello Zac, ti abbia scosso parecchio…

    Io ti difendo Sergio,pure volentieri.
    Riconosco il Tuo buon animo,tenero, romantico.
    Vorrei saperti solo, un pò meno polemico con…lo sai…

    Bella la storiella di quel furbone che addestrava il cane per…questa non la sapevo e mi ha fatto ridere!!
    Anche il detto che “non c’è trippa per gatti” mi piace….non sarà certo il Tuo caso…sei molto ricercato, lo so…sei Tu che le fai aspettare e sospirare le signore…diciamo la verità…
    Per quanto riguarda le Tue minacce…ti prendiamo in parola e ti facciamo scrivere poesie, fino alla fine del mondo!!! Altro che sparare sulle dita di Cassandro..

    Questa poesia sugli occhi verdi è un colpo basso….
    Essere paragonata all’Apocalisse…l’Avvento…
    Come faccio, come faccio a tenerti il broncio???

    Mi che Tu sappia molto bene come si conquistano le signore…specialmente le vitty…

    Ti abbraccio, ti bacio…grazie di aver chiuso in maniera così dolce e lusinghiera questa settimana!!!

    VIVA questa settimana…e tutte le altre a venire!!! Buonanotte, buonanottissima!!!

  4.   vitty, abbraccia Colomba.. Says:

    Altro che “Dulcis In fundo..!”

    Questo è solo l’inizio Colomba.
    Sarai sempre più presente. Perchè mi pare sei quasi la mia unica amica…ma che amica!!

    Così ti sei goduta lo spettacolo eh?
    Ti sarai divertita. Sergio e Cassandro sono troooppo bravi.
    Apprezzo la Tua diplomazia,oltre che bella (nella Tua descrizione riesco a vederti…Corvo farà pazzie per te!!) anche saggia.

    In quanto ad assomigliarmi, ti confesso…vorrei assomigliare io a te….

    Grazie per tutto il bene che mi vuoi, grande quanto il mondo…….lo sai che nessuno me lo aveva mai detto?? ti assicuro che è contraccambiato di cuore!! Ciao, buonanotte!!

  5.   bentornato Corvo, da vitty. Says:

    Corvo, sei bellissimo nel tuo abito nero!
    Sono contentissima che magari in questo fine settimana sei potuto venire a salutarmi.
    Anch’io non credevo nella bella riuscita di questa settimana, ci speravo….ma si sa, il futuro è sempre un’incognita!

    Non so se tuttti “tifavano per me..!”io di certo ,tifavo per tutti…infatti il famoso decalogo dei trucchi, l’ho voluto condivudere con gli altri blogger..se la gentile Caty mi ha seguito, l’augurio era anche per lei.
    Ben venga dunque il sabato…e la domenica…e il lunedì….martedì…..

    Ti ringrazio delle super gentili parole.
    Ma siete Voi, con i Vostri commenti, la Vostra presenza, il Vostro affetto, ad essere il “meglio dei blogger of the week”

    L’onore è tutto mio di avere amici tanto cari.
    Vi voglio bene, un bene grande e sincero.

    Fatti abbracciare Corvo!! Cosa c’è di meglio di un abbraccio fra amici???
    Ciao!!

  6.   Vitty a Matusalemme Says:

    Caro Matt( vedi? Imparo subito).
    La Tua longevità è un vero marchio di garanzia, un pò come i miei “cerchi blu…” ( ma questa è un’altra storia…) sapere che “duri” tanto mi fa ben sperare.
    Ascoltarti sarà un piacere per tutti, ne avrai viste talmente tante, nel corso della Tua vita, che potrai permetterti di spaziare su qualsiasi argomento.
    Conoscerti sarà un piacere,non vedol’ora di “individuarti completamente” senza fare nessun “fugone”.

    Ciao Matt, a presto!!!

  7.   liberodivolare Says:

    Cara Wendy_Vitty Come stai?

    Lontano dagli uccelli, da greggi e contadine,
    bevevo, accoccolato in non so qual brughiera
    circondata di teneri boschetti di nocciuoli,
    Nella foschia di un verde e tiepido meriggio.

    Che potevo mai bere in quella giovine Oise,
    Olmi senza voce, prato senza fiori, cielo coperto.
    Che spillavo alla fiaschetta di colocasia?
    Qualche liquore d’oro, che fa sudare, insipido.

    Sarei stato, così, cattiva insegna di locanda.
    Poi lo scroscio mutò il cielo, fino a sera.
    Furon paesi neri, dei laghi, delle pertiche,
    Dei colonnati sotto la notte blu, stazioni.

    L’acqua dei boschi fluiva su delle sabbie vergini.
    Il vento, dal cielo, gettava ghiaccioli agli stagni…
    E come un pescatore d’oro e di conchiglie,
    Posso dir che nemmeno ho pensato di bere!
    (RIMBAUD)

  8.   SERGIO SESTOLLA Says:

    Ahi?ahi?ahi!?Tutti contro di me solo ?perché sono piccolo e nero??o più esattamente lo ero?in tempi molto andati!

    E che ho fatto mai??va be?, va be??facciamo ammenda e chiediamo scusa a Vitty per quello scritto triste, ma vero (gli ?zac? del suo amico Zeus fanno un male!)

    Non mi dire, se mi passi la malignità, che hai richiesto il suo intervento contro di me anche per fare un piacere al Cassandro, il quale a quest?ora…pure se se ne è beccato uno anche lui? gongola per il fatto che ne ho ricevuto anch?io uno, elevato però a potenza per essere stato sollecitato da te!?(Lo hai notato che era tanto euforico che ha pure sbagliato a scrivere il suo nome!??Ha scritto “Casandro”?Sì era proprio su di giri?alla romana: era ?gasato?!…ci mancava che si firmasse ?Gasandro?!)

    Meno male che ho avuto l?appoggio inaspettato di Maltese?emulo di quel Corto che da sempre accende la nostra fantasia e che a lui è servito come nick, dato che tutti qui scriviamo celati per nostra fortuna dietro dei nickname (Grazie infinite e complimenti per il tuo blog).

    Non c?è per caso qualche altra anima pia che voglia intervenire in mio favore, per controbattere le malignità che sono state diffuse contro di me da quel sedicente amico??Ah, che se lo piglio!?Zeus, quanto vuoi per dieci ?zac??ma di quelli duri duri?

    Quindi sarei, a sentire quel vaniloquio, il tipo che per consolare le signore….premeditatamente…prima le spavento perché poi facciano ?puff? e ?puff???Mai sentita un?enormità simile!?E difendimi, Vitty?.

    Io che passo per un romanticone?che mi beo di nuvole e tramonti, che concludo ?La signora delle Camelie? con ?Il sonno dell?amore??sono stato quasi paragonato a quel giovane che per conquistare ?signore e signorine di alto bordo? aveva insegnato al suo cane ad odorare il profumo Chanel n. 5 (dopo di che gli dava un bell?osso da spolpare), e poi un profumo di basso costo (dopo di che gli dava un sacco di bastonate): quindi, quando il cane aveva imparato cosa conseguiva all?odore dei due profumi, andava sulla spiaggia, ovviamente con il cane ora bene addestrato, il quale per riflesso condizionato si avvicinava esclusivamente alle bagnanti che profumavano di Chanel?e quindi egli trovava subito la signora ?da acchiappo? per tentare di farle fare ?puff?? (e a casa il cane riceveva l’osso!)

    Quella è premeditazione?no la mia considerazione di ordine generale!

    A prescindere inoltre dal fatto che l’ingenuo Cassandro non ha ancora imparato che non occorrono tecniche particolari con le signore?Sono solo, e solo loro, che comandano la briscola, e se vogliono fare ?puff? lo fanno fare pure a te, come se decidono che ?non ci sta trippa per gatti?, puoi farle spaventare quanto vuoi, puoi portare a loro il latte con le orecchie?ma sempre ?niente trippa? trovi. O sbaglio?

    Perciò, non lasciatemi solo, vi prego, difendetemi dagli attacchi malevoli, nel vostro stesso interesse perchè altrimenti?mi sfogo scrivendo altre poesie (e non c?è minaccia più terribile di questa!)

    Comunque sia, non sono stato incenerito!?(il tsè è solo per Cassandro!)

    Zeus ha calibrato bene il tutto (aspetto sempre di conoscere il prezzo di quei dieci ?zac?!)?io ho avuto la giusta lezione e torno quindi quello di prima con il richiesto ?spirito di sempre?. E ciò lo faccio principalmente per evitare che il ?quasi piangere?anzi senza il quasi? di Vitty appanni i suoi occhi verdi?ora dolci, ovviamente, ed ora lampeggianti.

    ?Che bellezza?è sabato!? grido anch?io?e così posso chiuderla io questa settimana di Vitty (se Cassandro interviene ancora gli sparo…sulla punta delle dita!)

    Dicevo?sì, i suoi occhi verdi?bene, bene?occhi che io mi raffiguro di un verde intenso, molto intenso?che forse neppure lei conosce?per cui ora mi immagino di incontrarla (fantasticare non costa niente), chiederle scusa se involontariamente l?ho dispiaciuta, e quindi?e quindi…

    OCCHI VERDI

    Io non ne ho visti in vita mia occhi
    verdi a questo punto?E che è?!?
    Chi punti tu coi fiocchi e controfiocchi
    l?incarti e lo svolgi come a che!

    Di norma i miei io non li abbasso?
    chè più nessuno ormai mi fa caldo
    o freddo, ma per come vedi??passo?
    davanti agli tuoi occhi di smeraldo,

    lucenti come scaglie di cristallo,
    taglienti come acciaio di coltello,
    in grado di mandar tutti allo sballo,
    chè la lor tinta non è d?acquarello.

    Uccidi, quale Gorgone, chi guardi
    ?cercare di resisterti son guai:
    chiunque incrocia gli occhi tuoi lo ardi
    in freddo fuoco, e cenere lo fai.

    Il dire che tu miri acutamente,
    che penetri negli altri e ne disperdi
    astuzia e volontà?è dire niente!?
    Arma letale son questi occhi verdi!

    Io l?ho capito, ed ho dato ascolto
    all?intelletto, e sia pure a stento
    lo sguardo mio dal tuo ho distolto
    a malincuore assai, e lento lento.

    Sapessi quanto adesso me ne pento…

    Eri l?Apocalisse?eri l?Avvento!

    (Sergio Sestolla)

  9.   Colomba Platino Says:

    Dulcis in fundo?
    Non speravo in tanto: stare fra i tuoi link non puoi sapere come mi faccia sentire.
    Io in internet!!! Caspita.
    G?gr?gra?graz?grazi?grazie! Quasi quasi non mi viene.
    Non sono più intervenuta in questo tuo blog, che mi sembra un forum, una chat, un cabaret, un teatro e chi più ne ha più ne metta, in quanto ho voluto godermi il battibecco fra i nostri due per te?ma possibile che stiano, secondo me, sempre ex aequo!
    Non mi chiamare per correggere il latino di Cassandro o Sestolla, che non mi andrebbe di attirarmi i loro strali, convinta come sono, dato che ogni faccia della medaglia ha il suo rovescio, che sarebbero terribili. Quindi per me a scatola chiusa clap, clap, clap?anche se dovessero confondere la perifrastica passiva con l?ablativo assoluto!
    Che siano tutte così le tue settimane a venire è il mio augurio, visto come si è svolta questa, e non solo per te ma per tutti quelli che ti seguono, compreso il novello Matusalemme (ottimo ossimoro) da te definito nonostante il nome dallo ?spirito giovane e pimpante? (su questi benedetti blog non si capisce mai come sono quelli che intervengono!)
    Solo di te, che hai accolto la delicata provocazione di Sestolla, si sa qualcosa in più, e se posso dirlo, anche di me in quanto io ho quasi le tue stesse caratteristiche, salvo qualche chilo in meno ed i capelli che sono lunghi e molto biondi (preferirei averli un po? più scuri): ecco così spiegato anche il motivo del mio ?platino?.
    Comunque mi piace molto il fatto che potrei rassomigliarti, sia pure vagamente!
    Ciao e un tvb grande quanto il mondo.

  10.   Corvo di Salaparuta Says:

    Il Corvo rizza le penne ed inorgoglito di tanto link nel suo nero abito s?inchina e ringrazia.

    In vero, sono assente da tempo dai commenti, pure se ti leggo con attenzione, e questo in particolare attratto dalla giovialità, e dall’allegra e talvolta pensosa variabilità di tono, che vi aleggia.

    Ero invero incuriosito dal tuo esordio lunedì scorso (si trattava a ben pensarci ad una scommessa con te stessa) per cui sono stato contento che nello svolgersi dei giorni la tua speranzosa serenità iniziale cominciasse sempre più a prendere corpo.

    Mi dava tanto, in senso benevolo, la sensazione che si trattasse quasi di una elegante ?soap opera?, e come tale l?ho seguita giorno dopo giorno, come tanti altri d?altronde.

    Comunque sia, ?meno male che oggi è sabato?, come ha scritto Caty, che altrettanto attentamente deve averti seguito in silenzio, e quindi possiamo tutti tirare le fila di questa tua bloggarola settimana…penso che tutti tifavamo per te.

    Te lo puoi infatti ben ricordare questo lungo articolo dai ricchi ed affettuosi commenti, nato da una semplice ed ingenua tua riflessione, la quale ha dimostrato come Tiscali non ha sbagliato ad inserire il tuo fra i ?blog of the week?.

    Sei stata veramente la ?blogger? della settimana, quella che a pieno diritto può dire che il lunedì è il giorno che preferisce perché che dà vita ?ad un periodo tutto nuovo da scoprire??e penso che ti sia andata proprio bene.

    Ti sei meritato tutto l?affetto dei tuoi commentatori, mentre io ci ho guadagnato, assieme a Colomba e Matusalemme, l?onore di essere indicato, proprio in questa tua settimana, fra i tuoi amici.

    Ancora grazie infinite da parte del ?bullo dal cuore d?oro? (ora lo vado a pesare e se trovo un gioielliere disponibile chissà che non spunti un buon prezzo…)

    Ciao.

  11.   caty Says:

    CHE BELLEZZA…E’ SABATO

  12.   Matusalemme Says:

    Già linkato fra i tuoi amici preferiti! Tu mi confondi, Vitty!

    Ed io che sono nato sotto il segno della bugia con te ricevo tanto?Posso farti una domanda: ma che sei uscita dal Vangelo?

    A questo punto debbo confessarti che il mio nick non è Matusalemme (anche se ora manterrò questo), ma solo ?Matt? (anche se non somiglio molto all?attore che ha tale nome?magari!).

    La trasformazione in ?Matusalemme? l?ho attuata per inviarti così il messaggio che se mi accoglievi non sarei ?scomparso? tanto facilmente dato la nomea di longevità che tengo (scusa se 969 anni ti sembrano pochi!)?ciò in quanto stavi tanto soffrendo per la temuta scomparsa di un tuo abituale commentatore (a me veramente non è proprio parso che volesse scomparire!)

    Io non mi descrivo (se avessi avuto gli occhi verdi l?avrei fatto!)

    Imparerai a conoscermi a poco a poco?Mi raccomando, ho detto ?a poco a poco??se no appena mi avrai individuato completamente sai il fugone che prenderai! (Scherzo, anche se non tanto!)

    Speriamo che mi salvi il conversare con te: ce la metterò tutta per essere gradevole a te ed ai tuoi ospiti, anche se non raggiungerò il grado di piacevolezza che nasce dai dibattiti che si intrecciano nel tuo salotto, pure quando prendono la piega politica o quella tecnica.

    Salute a chi legge, ed a te,Vitty, ancora grazie di tutto.

  13.   vitty Says:

    sono contenta,Cassandro,
    contenta,contenta,contenta. Quello che dici mi rassicura! Non avevo capito che era una tecnica di Sergio per avere qualche coccola.
    A me è sembrato triste davvero,però se mi dici che era tutta una finta…( accipicchia però quant’è bravo!!)
    Sono così sollevata che non mi arrabbio neppure.
    Anzi, sarò doppiamente serena.

    1) perchè non ci sono pericoli di scomparsa imminente.

    2) perchè Sergio non è triste come sembrava.

    Mi limiterò quindi a tirargli un pò le orecchie.

    Perchè ti meraviglia il fatto che mi piaccia il Lunedì?? Tutti gli inizi di qualsiasi cosa mi piacciono.
    La domenica,più o meno è programmata per lo svago, e di solito sappiamo in anticipo cosa faremo! Dal lunedì in poi invece…tutto può accadere.
    Ed io mi aspetto cose positive.

    Perchè pensi che solo i pensionati aspettano il lunedì??

    Ebe mi stà benissimo, sono lusingata…o non ero Galatea? sono affezionata a quel personaggio
    ( mica mi sono dimenticata tutte le spiegazioni che dasti….)il suo amore per Aci,la sua fedeltà
    mi piacciono tanto.
    Però anche la figura di Ebe soletica la mia vanità…posso essere tutte e due?
    Magari a giorni alterni….

    Sono solo onorata,Cassandro,di essere vista in maniera così serena nella Tua mente.
    Ti permetto tutto, lo sai.
    Non ho parole per dirti quanto sono orgogliosa delle parole liete,gioiose, affettuose che mi regali.
    la persona che descrivi nele Tue poesie mi piace,non so se sono veramente così, mi lusinga però pensare che è così che mi vedi.

    tvbt.
    vitty.

  14.   vitty Says:

    Mi sono divertita ad immaginarti,caro Matusalemme, mentre ti strusciavi gli occhi e aprivi bene le orecchie…
    Posso dirtelo? sei dolcissimo! Già le scelta della canzone, fra tante,la dice lunga!!! Sono contenta che mi hai scritto! E più contenta ancora che tu abbia accettato la mia risposta qua, sil blog. Così non sarò la sola a godere della Tua presenza.
    Nonostante il nome,hai uno spirito giovane e pimpante. Sarà un piacere conversare con te!

    Sei stato una piacevolissima sorpresa,che questa settimana ha voluto farmi,quello che più mi rallegta è che la Tua presenza non si limiterà ad un solo giorno…ma a tanti in avvenire! Non preoccuparti della quantità di tempo che potrai dedicarmi, sarà la qualità che conta…ricordalo.
    Ti metterò fra i miei amici preferiti.

    Anche Tu,se non ti fossi materializzato, avresti dovuto essere inventato.

    Ciao, un saluto affettuoso.
    Vitty.

  15.   CASANDRO Says:

    Te l?ho detto, Vitty, di fidarti poco di Sergio, anzi poco poco?E tu a non ascoltarmi (ti sei solo limitata a chiedere l?intervento di Zeus?uno ?zac? solo è poco per lui!)

    E’ tutta una tecnica!…Lui prima spaventa le signore, le “Vitty” come le chiami tu con questo nuovo neologismo, e dopo con questa scusa le coccola e le consola (e si consola!)?E? una vecchia volpe quello!?

    E non ti dico, perchè sono amico suo, quante ne ha conquistate, e ne conquista, con questo stratagemma!…Lui le spaventa e quelle “puff”…lui le spaventa e quelle “puff”.

    Comunque, tu non ci cascare, non piangere?anche se ciò ti farebbe gioco, rendendo poi più lucenti i tuoi occhi verdi, perché Sergio non sparisce, stai tranquilla, neppure se gli metti le tricchetracche sotto i piedi!?

    Se non fingesse di essere modesto, parlerebbe come il Papa?userebbe il plurale maiestatis e parlando dei blog direbbe ?hic manebimus optime??Altro che tricchettracce?manco con la dinamite lo smuovi!

    Torna perciò a sorridere, anzi quasi quasi a ridergli in faccia piantandogli gli occhi negli occhi (peccato che tu ciò sappia farlo solo delicatamente!), ed torna ad affrontare anche questo fine venerdì come tutti i giorni precedenti.

    Ma lo sai che non conoscevo altre persone che salutavano il lunedì con ?Che bellezza!?, salvo?i pensionati?!

    Comunque, dato che tutto resterà come prima, rimettiamo in luce il tuo senso di buonumore e di allegria innato?che riesci così bene a trasmettere a noi poveri mortali (ed immortali quasi, dato la new entry di Matusalemme)?e continuiamo ad immaginarti come Ebe?Ti sta bene?

    E conseguentemente fermiamo te nella nostra fantasia (o almeno ti ci fermo io in quella mia) così?proprio così…sempre che tu permetta?

    LA TUA RISATA

    Mi parli sempre tu allegramente,
    mi guardi col sorriso sulla bocca
    ?e sì, la tua risata nella mente
    entra e più non esce, chè si blocca,

    rende la vita gaia a chi ti vede,
    felice fa chiunque a te vicino
    anche per poco sta e altro non chiede
    che starci ancora, ancora, ancora?fino?

    Ed io qui non posso proseguire
    ché in mente mia sorgono pensieri
    da sottacerti poi per non finire

    che sulla testa mi rompa i bicchieri
    ?per poi tornare a ridere e frinire?
    siccome hai fatto ieri e l?altro ieri

    E rifarai domani…E posdomani…
    sia che ti fermi, sia che ti allontani.

    (Cassandro)

  16.   Matusalemme Says:

    Grazie per la canzone dedicatami…Altroché se mi è piaciuta!

    Seguendo il tuo consiglio infatti, ho strusciato ben bene gli occhi (mi sono pure un po? graffiato)

    ho aperto al massimo le orecchie (in vero, non è che fossi un bello spettacolo!)

    ed ho ascoltato attentamente, volando insieme a quella che aveva ?buttato il suo cuore tra le stelle?.

    Ti ho parlato di questa canzone perché ti so persona sensibile (una bell’anima come dici tu), avendo io seguito sempre questo tuo scintillante blog (quasi un canovaccio teatrale?se avessi la penna di un Goldoni o di un Moliere me lo seguirei attentamente).

    Pensavo inizialmente ad una tua risposta via e-mail, pur avendoti spedito il mio apprezzamento tramite Tiscali, ma poi nel momento di inviarti il messaggio ho cancellato il mio indirizzo di posta elettronica in quanto mi sono ricordato che giustamente ami parlare tramite il tuo blog aperto a tutti (se no perché mai lo avresti creato??per farne specchio per le allodole?), come già hai sostenuto se non erro in un tuo articolo. Ecco spiegato l?arcano.
    Comunque, dato che hai scritto, quasi con rammarico e forse con disappunto, ?non so dove contattarlo??segno che forse potevo avere il privilegio di una tua risposta privata?mi affretto a mandartelo qui pubblicamente: eccolo “matusalem@bibbia.genesiV27.it”

    Chi vivrà vedrà?ed io posso ben aspettare, come ben sai!

    Avrai capito che scherzo, e sono particolarmente felice di avere ottenuto comunque una tua risposta, il che vuol dire che sono stato accolto in sì allegro e colto salotto (mamma mia, il verseggiare dei tuoi amici sta contagiando pure la prosa!)

    E? inutile, o meglio superfluo, a questo punto diffondermi in altri complimenti per il tuo blog: spero solo che questo mio piccolo intervento abbia contribuito un po? a farti sorridere e pertanto a farti trascorrere bene la settimana.

    Pur se non sarò molto presente, potendo dedicare purtroppo poco tempo ai blog…ti assicuro che il tuo cercherò di seguirlo sempre…

    Lo posso dire?…se non ci fossi avresti dovuto essere inventata.

    A presto. Ciao

  17.   vitty Says:

    Ciao, Uomo!! Grazie a te della visita, continuerò a leggerti con molto interesse!
    Buona giornata!
    vitty

  18.   vitty Says:

    Caro Maltese…non ho nessuna intenzione di sparire. Anche a me scrivere, conversare con Te e altri amici dà una certa stabilità, mi fa sentire bene…quando accendo questo computer, non è solo una macchina…è una finestra sui sentimenti!
    I Tuoi racconti, pensieri, mi parlano del tuo mondo, dei tuoi sentimenti, così come accade con gli altri blog..è un guardarsi “dentro” più che leggere storie.
    Quello che vedo della Tua anima mi piace, è rassicurante, sei una bella persona, sono lieta che mi consideri Tua amica.
    Per quanto riguarda Sergio…a me piace tutto quello che scrive, anche lui è una bella anima!!
    Sono lietissima nell’apprendere che lo segui e lo apprezzi!
    Ti ringrazio per le sempre belle e gentili parole che mi regali, spero di poter contraccambiare con una degna festa……
    Ciao, ti abbraccio affettuosamente.
    vitty.

  19.   vitty Says:

    Caro Zeus, anche se vuoi fare ilburbero ..non ci riesci…hai un cuor d’oro e su vede!!! Per questo mi hai accontentata senza troppo ferire il caro Sergio. Pur non rinunciando a qualche “frecciatina” personale,come è di abitudine fra loro ( ce la farò mai a mettervi tutti d’accordo??)

    Grazie per aver accolto il mio invito, anzi, col Tuo latinissimo ” Godeamus igitur ….”l’hai reso ancora più bello, a vivere la vita giorno per giorno.
    Impariamo a pensare in piccolo…sarà tutto più facile!

    E’ vero, quando si entra in rete l’età c’è e non c’è…i fardelli se ne vanno e resta solo l’anima…e quella, ti assicuro, è nuova di zecca!.

    Sono contenta che giunone mi invii i suoi saluti, contaccambio di cuore.
    A Te un abbraccio e l’augurio di un fine settimana…coi fiocchi!!!
    vitty

  20.   un_uomo Says:

    Grazie del bellissimo decalogo di “trucchi” per vivere meglio e grazie del bellissimo commento.

  21.   vitty a matusalemme... Says:

    Cari Zeus e maltese, prima di tutto buongiorno!!
    Sarà un bellissimo buon giorno….per lomeno, le premesse ci sono tutte…

    Vi risponderò nel pomeriggio o appena potrò, ero passata per regalare questa bella canzone a un certo Matusalemme, mi ha scritto e non so dove contattarlo…mi ha parlato di questa canzone, ho capito che gli piace! perciò Matusalemme caro, strusciati gli occhi, apri le orecchie e ascolta….

    La Donna Cannone

    Butterò questo mio cuore
    tra le stelle giuro che lo farò
    e oltre l’azzurro della tenda
    nell’azzurro io volerò
    Quando la donna cannone
    d’oro e d’argento diventarà
    senza passare per la stazione
    l’ultimo treno prenderà.

    In faccia ai maligni
    e ai superbi
    il mio nome scintillerà
    dalle porte della notte
    il giorno si bloccherà
    un applauso dal pubblico pagante
    lo sottolineerà
    e dalla bocca del cannone
    una canzone suonerà.

    E con le mani amore
    per le mani ti prenderò
    e senza parole nel mio cuore ti porterò.
    E non avrò paura se non sarò bella come vuoi tu
    ma voleremo in cielo in carne e ossa
    non torneremo più!
    E senza fame senza rete
    e senza ali senza rete voleremo via.

    Così la donna cannone
    quell’enorme mistero volò sola
    verso un cielo nero nero
    s’incamminò.
    Tutti chiusero gli occhi
    nell’attimo esatto
    in cui sparì
    altri giurarono e spergiurarono
    che non erano mai stati lì.

    E con le mani amore
    con le mani ti prenderò
    e senza dire parole nel mio cuore ti porterò.
    E non avrò paura
    se non sarò bella come dici tu
    ma voleremo in cielo in carne e ossa
    non torneremo più.
    E senza fame e sete
    e senza aria senza rete
    voleremo via…..

    Ciao Matusalemme,spero ti sia piaciuta…Ciao!

  22.   ZEUS Says:

    Cara Vitty, ti prego di non considerarmi il tuo fornitore abitale di ?zac?…

    Se si diffonde la voce chissà quante richieste dello stesso tenore riceveri!…Ti immagini tu!

    Certo, un bello ?zac? glielo mando al tuo Sestolla!…ecco fatto:

    zac!…

    così impara a fare piangere ?le vitty!?

    …ed impara pure a malignare su di me (è il degno compare di Cassandro!), anche se debbo dire che con le loro considerazioni ci vanno vicino?solo vicino però!

    ?al punto che non ultima si presenta la considerazione che prima o poi tutti dobbiamo scomparire?considerazione questa nel complesso ovvia, anche se subito meravigliosamente corretta ed illuminata da te con quel radioso ?Questa stagione per ora viviamola e godiamo ogni attimo che ci regala?giorno per giorno?, che ripete il goliardico?e lui dovrebbe saperlo come clericus vagans? ?gaudeamus igitur dum iuvenes sumus?!

    Il richiamo alla giovinezza è obbligatorio in questo mondo invisibile, in quanto qui scompare ciò che è anagrafico (anche la tua altezza!?anche i tuoi occhi verdi!)?salvo la presenza di maliziosità non ammesse nel tuo salotto?e resta la gioventù dell?animo di cui siamo, credo, tutti ben forniti (altrimenti Zeus perché mai scriverebbe a te!?)

    Speriamo che abbia calibrato bene lo ?zac!? spedito a Sergio?non vorrei avertelo incenerito!

    Buona giornata, anche da Giunone…pure a lei cominci ad essere simpatica!

    Ah, scordavo…buon fine settimana!

  23.   maltese Says:

    è la prima volta che intervengo su una poesia di Sergio Sestolla, che dire a volte ciò che lui dice nel commento lo avverto..è un fantasma che mi perseguita e mi dice che prima o poi questa esperienza avrà una fine, ma un’altra voce mi dice che dovrò continuare a crederci, forse sono approdato ad una sponda che mi dà una certa stabilità…a volte non ci credo più di tanto perchè la considero virtuale, altre penso che dietro ad ogni post c’è la sensibilità di ognuno, pronta ad esplodere e a raccontare un pò di sè senza maschere e naturalmente vera…per ora mi basta ciò che trovo, certamente una riva sicura per il futuro cara amica Vitty se dovessi sparire mi mancheresti molto….ora so dove trovarti….
    …di cuore, maltese (e continuo a nascondermi dietro ad un nickname)….

    p.s. Sergio complimenti è sempre un piacere leggerti ^___^

  24.   la vitty...triste... Says:

    Carissimo Sergio…………………………..
    potrei anche non aggiungere altro…………..
    me l’hai insegnato Tu….talvolta il silenzio è più esplicito di tante parole……………..

    Stasera mi farai andare a letto molto triste….
    cos’è questa brutta previsione di sparizione???
    NON VOGLIO SENTIRNE PARLARE!!! E’ CHIARO?????????

    Appurato questo, continuiamo…..

    E’ verissimo, questo periodo sarà ricordato come magico e bello…..un’esperienza nuova di zecca, impensabile per me….un anno fa, ancora non sapevo niente dei blog…adesso non posso dire che questo blog è la mia vita…ma quasi…
    Perciò Sergio, per ora viviamola a godiamo ogni attimo che ci regala!! giorno per giorno…
    E’ bello che Tu abbia ricordato anche altre blogger,molte ti stimano e amano le Tue poesie.

    Questa che hai scritto è bella…è un pò triste, con questo presagio di addio…mi fa quasi piangere….senza il quasi….

    Quasi quasi spero che Zeus ti punisca con un salutare Zac!! Così ti pungerà un poco e ritroverai lo spirito di sempre!!!
    E lasceresti così anche Cassandro??? Non ci credo…lui non ti lascerebbe andare…

    Ora spero che Colomba ti strapazzi per le feste….

    Buonanotte….questa volta dovrai darmelo tu un bacio…per farti perdonare…non si spaventano così le signore….specie le vitty….:))

  25.   SERGIO SESTOLLA Says:

    Lo sappiamo bene, Vitty, che tutti i tuoi abbracci sono amichevoli?il fatto è che non si sa se quello di Zeus lo è pure?Ed ora arriva uno ?zac!? pure a me!

    Ma vedi con Cassandro dividiamo tutto, sia gli abbracci che gli ?zac!?

    A proposito di costui?quindi Cassandro commentandoti con le poesie vorrebbe mettersi a pari con me??Io penso invece che oltre a ciò?ma sono un po? maligno, lo riconosco? lui vorrebbe avere la gentile esclusiva di farti ricordare la tua stagione dei blog con i suoi versi?

    Ma chi non lo vorrebbe??credi che io abbia un desiderio diverso verso chi tanto spassionatamente dice di avere qui trovato ?tanto calore e affetto???E ciò come vedi lo dico apertis verbis?e quindi alla velata sfida cassandrina rispondo (vuol dire che tu sommerai il tutto fino a che non ti deciderai a mandare questi clerici ad essere effettivamente “vagantes in altera litora” (speriamo che la frase sia esatta se no mi beccherò i rimbrotti di Colomba) .

    E questa volta però io la butto pure un po? più sul generale? in quanto questa meravigliosa stagione, grazie anche a personaggi come te, Vitty, saremo tutti a doverla ricordare?

    AI BLOG PENSA

    Se penso che fra un po??fra poche ore
    ?diciamo 100.000?o suppergiù?
    dovrò andar via per sempre, un gran dolore
    mi affligge in cuore?Che ne sai tu!?

    Ho detto 100.000 in quanto che
    l?uomo non muore quando muore, ma
    quando nella sua mente più non c?è
    quella essenza di genialità

    per cui lui elabora pensieri
    sull?oggi, sul domani, sopra ciò
    che l?anima colpisce, come ieri
    la sua colpita fu e si trasformò.

    ?E poi non vedrò le meraviglie
    che porterà la tecnologia
    che sul tempo cavalca lesta, a briglie
    sciolte del tutto?e la telefonia

    per cui non sei più solo: ai blog pensa,
    dove con tanti tu puoi conversare,
    prima scrivendo e poi?con intensa
    ansietà?risposta aspettare?

    Ribattere ed attendere ancora
    risposta?perché qui si è in tanti:
    l?arguto, il colto e la dolce signora
    che ama a te parlar tutti gli istanti

    senza che costi molto, se ci pensi,
    a lei e a te, in questa istintiva
    corrispondenza di amorosi sensi,
    per cui dirai ?son vivo!??e lei ?son viva!?

    Dello sviluppo che qui ci sarà,
    dopo di me, di certo?ovvio?non so:
    però se esso ancor continuerà
    dall?aldilà io mi collegherò!

    Tiscali cliccherò o Infostrada,
    Vitty ritroverò o Fragmenta
    ?o altra blogger che oggi mi aggrada?
    e la luce con qui non sarà spenta.

    La fantasia, ah, che non inventa!

    (Sergio Sestolla)

  26.   Scusa Zeus, da vitty. Says:

    Prima che ZEUS si arrabbi…chiedo scusa se mi è scappato minuscolo…non vorrei che un suo zac!! colpisse anche me….

    x Maltese…grazie del saluto e dell’abbracio, contraccambio! ciao!!

  27.   vitty e l'arcobaleno. Says:

    E’ il giorno delle sorprese!!
    Cassandro che super piacere! Quando apro la mia pagina e leggo il tuo nome, mi emoziono sempre! Hai scelto un bellissimo nikname. Per me è sinonimo di sicurezza, amicizia…mi sento bene coma a casa!
    Vedi, in questo momento non scherzo. Mi sento tranquilla ed al sicuro. Sei dolcemente protettivo. Mi piace sentirmi così.

    Così…potrei abbracciare Zeus…senza farmi vedere da Giunone…ma il mio è un abbraccio amichevole, non vado mica ad insisiare i meriti delle altre!! Giunone non ha niente da temere.

    E non credo che zeus userebbe tutti quei trucchi per avvicinarmi. Attraverso il pc, il mio rassicurante pc!!! No…ti sbagli…benchè ogni tanto una certa sensazione di non essere sola la avverto…Wow!! Dovrò stare più attenta a come mi vesto…

    Fai maloe ad essere invidioso di Sergio…ancora non hai capito che non hai rivali!

    Il mondo in cui vivo,forse non è di ciechi ma…posso dire distratti??? Ma sì….meglio smitizzare la seriosità.

    Torniamo ora in questo mondo blog che davvero amo perchè tanto mi dà.
    E dove l’avrei trovato tanto calore, affetto che trovo qua??
    Questa è una stagione bellissima, una stagione che ogni donna teme un pò…ma grazie a Te e ad altri amici che sai, è diventata la più radiosa e colorata della mia vita!! Un’arcobaleno la definirei! uno splendido arcobaleno che illumina ogni mio passo.
    Tu leggi nella mia mente…questa poesia rispecchia il mio pensiero. Solo Tu trovi le parole adatte e tutto si trasforma in poesia!

    Sono lievitata di parecchio, altro che 3o 4 centimetri….questo significa che sono super contenta…e non direi che restano pochi giorni!
    Dopo ogni domenica, rinasce un lunedì….

    Ciao Cassandrissimo, ti bacio e ti abbraccio.
    Vitty.

  28.   maltese Says:

    Ciao vitty, grazie di vero cuore!!!!
    un abbraccio

  29.   ZEUS Says:

    x Cassandro

    Zac!…

    (solo per il “furbaccione” e per le conseguenti precauzioni suggerite a Vitty)

  30.   CASSANDRO Says:

    Messa come l?ha messa Zeus, la malsopportata invisibilità non è poi così grave…Secondo me lo puoi abbracciare pure…Non è tipo da tirarsi indietro con quelle dagli occhi verdi?unica cautela cerca di non farti vedere da Giunone?anche se quel furbacchione è capace di trasformarsi, aggiornando un po? i suoi travestimenti?il cigno, il toro bianco, la pioggia d?oro non sono più di moda?in un bit, in una memoria RAM (accorta a quando pensi), in un monitor (accorta a quando lo guardi), in una tastiera (accorta a quando l’accarezzi con le tue dita), in stampante (accorta a quando inserisci la carta) ecc. ecc…In una parola attenta a quando ti siedi al pc!?sempre che voglia stare attenta, ovvio!

    Dovremo forse ringraziarla questo iniziale tuo timore di ?invisibilità?, la quale…e non solo per te…ha costituito la spinta per entrare insieme a noi nel mondo aereo dei blog, nel riuscito tentativo di riconquistare qui quello spazio vitale e necessario ad esprimere se stessi, coi colloqui continui e i commenti benevoli.

    Proprio questo concetto, se non sbaglio era venuto fuori dal tuo memorabile articolo ?La mia posta elettronica?, con l?intervento, fra gli altri, di Freud, e che Sestolla ha pure ripreso in versi (specialmente nel primo dei due sonetti che compongono la poesia ?Vera io mi racconto?).

    Vedi che lo cito, anche se lui mi ha detto invidiosetto (sbagliando però: invidiosissimo sono!)

    Così scrivi che ?nell?etere ti sentiresti più visibile di quanto non lo sia nel tuo piccolo mondo??Ma scusa chi sono i tuoi compagni di viaggio??i tuoi interlocutori??Ma in che mondo vivi??in un mondo di ciechi?

    Pardon, era solo una battutaccia…per dimostrarmi la mia difficoltà a crederci!?Dobbiamo pur smitizzare un po? la troppa seriosità.

    Tornando quindi al mondo dei blog, che tanto ami?ben sapendo di essere qui ?pensata e ricordata? (pure da Zeus, Vitty!)?nel mio piccolo, cercherò di fare in modo che tu non abbia a dimenticare questa stagione della tua vita con questi pochi versi (così mi metto a pari con il “Vera io mi racconto” di Sergio)

    Speriamo di riuscirci pure io a farti camminare ?senza toccare terra??tale levitazione di 3-4 centimetri penso che non sarebbe poi a te tanto svantaggiosa in quanto porterebbe la tua dichiarata altezza almeno a 1 e 66 circa.

    Okkei?? Contenta??Continua bene la settimana??Peccato che restano solo pochi giorni!

    CONFESSIONI DI UNA BLOGGER 1

    Mi sento?ecco?d?essere inventata
    da chi al blog mio ora risponde,
    che i miei post anticipa?guidata
    da tante nuove idee, che infonde

    a poco a poco nella testa mia.
    Silenzioso questi come il fuoco,
    mi penetra e mi fa dare il via,
    ed io felice al suo gioco?gioco.

    Infatti, io ci sto, e mi piace
    questo ?botta e risposta?, e quel che invento
    lui me lo suggerisce e non ho pace

    fin che non leggo poi il suo commento,
    preciso, spesso dolce e spesso audace,
    pur se sfuggente a volte come il vento.

    In questa prateria dei blog scorre
    un vento che ti porta ciò che occorre.

    Qui son presente e nella vita?boh!?
    visibile son qui?lì solo un po?!

    (Cassandro)

  31.   vitty Says:

    Che splendido risveglio!! Zeus che è sceso a trovarmi, era davvero tanto che mancavi!

    Non avevo visto le cose sotto questa prospettiva!
    Sai cosa ti dico? Mi hai convinta, non mi lementerò più se talvolta divento invisibile!

    Ma sì…posso muovermi meglio, sfruttare tutti i lati positivi (!)

    La Tua affermazione “Siamo fatti di pensiero” Mi piace immensamente..quindi ” Cogito, ergo sum” è più attuale che mai, in questo mondo così futurista e moderno che si chiama Internet.

    Grazie sommo e dolce Zeus, con la Tua saggezza hai cancellato anche questa piccola amarezza.

    Capisco bene perchè ” quante desidererebbero stare al mio posto!”. Spero ,per l’occasione, avrai uno scudo speciale che mi permetterà di difendermi da qualche strale velenoso…
    Ci conto…magari per finire la settimana….

    Scherzo.

    Sarà un giovedì bellissimo, grazie anche a Te!
    Ciao…..un abbraccio posso dartelo???

  32.   vitty Says:

    Sergio Buongiorno!!

    Non hai niente da ringraziarmi, la Tua amicizia è un premio ben più grande delle mie parole….che sono solo una punta di quello che penso…!

    Cassandro non è invidiosetto, cerchiamo di andare d’accordo. Terrò anche la Tua di poesia accanto al pc. Okkei??

    Non vedo l’ora di leggere cosa ti risponderà Colomba…non ci credo che prendevi 10 in latino, diviso in due interrogazioni….per me eri bravo, bravo, bravo….!!!

    Ma la modestia, è il Tuo fiore all’occhiello!

    Un bacio carissimo, buona giornata!
    vitty.

  33.   ZEUS Says:

    Non capisco bene, Vitty.

    Dici ?E? sempre stato il mio più grande timore?ancora oggi in talune circostanze mi sento invisibile?

    E ti lamenti??Ma essere invisibili è la prerogativa delle dee!

    Fare e disfare senza dare nell?occhio, essere padrona della propria persona senza subire ingerenze di sorta, vivere le proprie idee senza condizionamenti, vale assai di più dall?essere tutto il giorno sotto i riflettori.

    Certo, si vive nella civiltà dell?immagine?ma anche l?anonimato ha le sue bellezze…Ah, se le ha!

    …E quante desidererebbero stare al tuo posto!

    Inoltre, poi, non si può avere tutto nella vita: lo ha detto pure Shakespeare??To bee or not to bee??Essere o non essere?Attenzione dice ?or??o si è l?uno o si è l?altro.

    Se le dee non avessero avuto questo dono quando mai Achille avrebbe ucciso Ettore o Didone si sarebbe innamorata di Enea?

    I casi della vita non sono mai “strani”…Sono!..Ecco, forse non li capiamo.

    Quindi, continua pure ad essere felicemente visibile nell?invisibile…noi siamo fatti di pensiero!

  34.   SERGIO SESTOLLA Says:

    In tempo in tempo per ringraziarti di parole tanto gentili ed affettuose.

    Sono il più grande premio che abbia mai ricevuto.

    Debbo comunque chiedere scusa di non avere riletto il mio commento prima di inviarlo e quindi del fatto che mi sono sfuggite le malefatte del correttore ortografico di Word che ha trasformato (anche se il concetto resta lo stesso) in “gran dispetto”…non più in rima quindi…il sanguigno dantesco “gran dispitto”.

    L’ombra di Cassandro aleggia, forse perchè ritiene (è invidiosetto, sai) del fatto che avrei ricevuto da te, Vitty, un premio in grado di contrastare il suo stare con una certa poesia vicino al tuo pc…Tutto lui vorrebbe, ingordo!

    Comunque entrambi i premi sono di massima importanza ed eleganza…di conseguenza, come al solito…1 a 1.

    Occhi verdi quindi…bene, bene, bene!

    Buona serata, e buon resto di settimana.

  35.   La vitty a bocca ...semiaperta!!! Says:

    E ci sono Sergio a bocca semiaperta!!!
    Ma di stupore…di meraviglia!!!

    E’ così bello quello che mi hai scritto!

    Però non lo merito…non faccio niente di particolare..lo giuro!!!

    Anzi, m’incanto e mi meraviglio quando gli altri si accorgono di me.
    E’ vero, cerco di essere serena, colgo le sfumature che la Vita mi porge…

    Vedi, avere amici come Te, Cassandro, Colomba e tanti altri che non nomino perchè ci vorrebbe un foglio molto lungo, è fonte di tanta gioia!
    Io vi penso e sorrido,è vero, ma perchè so di essere pensata e ricordata!

    E’ sempre stato il mio più grande timore quello di non essere ascoltata…ancora oggi, in talune circostanze mi sento invisibile…

    Pensa come sono strani i casi della vita.
    Qui nel’etere dove veramente sono invisibile, mi sento più visibile di quanto non lo sia nel mio piccolo mondo.

    Vuoi sapere come sono…sono…normale!
    Non molto alta, 1,63, peso 58 kg. e mezzo, porto i capelli corti, castano chiaro con mechès bionde.
    Lineamenti minuti, regolari, occhi verdi…bocca…piccola,carnosa..sorridente.

    Ora mi vedi meglio??..Dimenticavo…quando leggo parole come queste…cammino senza toccare terra.

    Grazie per aver rubato addirittura i versi a Dante ( che tanto amo e Tu lo sai…) e al grande Mascagni…per me!

    Questa settimana, e siamo solo a Mercoledì, mi riserca sorprese veramente splendide!!

    Grazie Sergissimo, ti abbraccio e ti stampo un bacio su una guancia!! Smack!!!!
    Con tantissimo affetto dalla Tua amica,Vitty :) )

  36.   Daniele Says:

    Com’è andata poi?

  37.   SERGIO SESTOLLA Says:

    Come sarebbe a dire? Non mi va
    questo sistema qui in verità.

    Sestolla no e Cassandro sììììì!….
    Secondo te che sono scemo, di?,

    a starmene qui fermo, zitto zitto?
    Far ciò sarebbe al Ciel far ? gran dispetto?!

    Stiamo scherzando!??Cassandro a cantare il tuo sorriso e io no!??Io a tacere mentre lui sottolinea di te ?gaiezza e spensieratezza innate?? (vedi, come ho rubato il ? gran dispetto? a Dante, rubo pure i versi di Cassandro…anche se lui questa volta non li ha firmati…tanto lui spesso ha rubato i miei!).

    Quindi, non sia mai detto…Sei d’accordo?

    Il tuo buongiorno alla vita (e già siamo a mercoledì) merita un riconoscimento, come lo meriti tu, Vitty, che annunci a tutti noi che ti apri ridente ai nuovi giorni della settimana, e li accompagni lungo lo scorrere delle ore, appunto col tuo sorriso, deliziando tutti quelli che hanno la fortuna di incontrarti, e tutti quelli, indirettamente, ai quali tu pensi, chè l?essere pensati da te è un grande premio.

    Nessuno, o pochi eletti, sanno come tu in realtà sia fatta (sebbene pur non essendoti mai descritta sembri diventata l?immagine ideale della blogger che si desidererebbe incontrare), ma a me, almeno per quanto riguarda l?atteggiarsi della tua bocca ?a risa? (come canta Turiddu a Lola in Cavalleria Rusticana), piace immaginarti così.

    U N C E R T O S O R R I S O

    Le mie idee ?certe?….alla rinfusa
    li butta la tua bocca semischiusa.

    Hai un sorriso ch?è una delizia!
    Chi te l?ha disegnato??Raffaello??
    Leonardo l?ha sfumato??Ha malizia
    e ingenuità al tempo stesso…Il bello

    – e qui ci sformo — è che tu lo fai
    verso chiunque tu gradisci, ahimè!..
    e quelli a pensare come mai
    mi sono meritato ciò?cioè,

    perché mi ha di tanto illuminato?
    perché mi ha reso gratis felice?
    perché mi manda in tilt e inebriato

    mi fa restare??è un angelo??un?attrice??
    una che ci marcia, e ci ha marciato,
    e ciò che vuole far…dice e non dice?

    E si sta incerti lì, non più all?erta
    davanti alla tua bocca semiaperta.

    (Sergio Sestolla)

  38.   SERGIO SESTOLLA Says:

    x Colomba Platino

    Complimenti per il tuo elegante verseggiare?non vorrei, parlo per me ma ne sarà d?accordo anche Cassandro, averti condotto sulla cattiva strada dello scherzare in rima?

    In vero, potrei inserire i tuoi versi sul frontespizio della mia prossima raccolta, con una leggera, e necessaria, variazione nell?incipit, che pertanto suonerebbe ?Dal leggere i versi di Sestolla?.ecc. ecc.? (della serie ?Meglio soli che male accompagnati? o se vuoi ?Ognuno tira l?acqua al suo mulino!?)

    Comunque grazie?Mi fa piacere che tu sia contenta per il tuo nove in latino?ma non è nulla di eccezionale. Anch?io, a differenza di Vitty che ci è soltanto andata vicino, arrivavo in genere a tale voto, e pure al dieci?Ben comprenderai che non aveva nessuna importanza il fatto che dovevo sommare il risultato di due interrogazioni.

    Fate pure tutte le fotocopie che volete?Se solo pensi che c?è stato uno che ha regalato via internet un suo programma (?Linus?) col quale sta facendo concorrenza gratuita a Microsoft?e che avrebbe potuto guadagnare miliardi…che vuoi che sia regalare via blog un paio di poesie di poco conto a belle, giovani ed intelligenti ragazze (sono certo che sia tu, che il tuo gruppo sia così composto).

    A presto quindi, anche perché vorrei risentire qualche tua vera poesia?Ti sei condannata, con le tue stesse mani!?Prima lo studio però…Intesi?

  39.   vitty Says:

    Ciao Colomba,

    complimentissimi per il tuo favoloso nove in latino!!! Brava, brava, brava! io non l’ho mai preso…ci sono andata vicino ma è rimasto irraggiungibile, come tante altre cose del resto.

    Presto la tua antologia crescerà, e le tue amiche avranno di che fotocopiare. Per i dirittid’autore stai tranquilla ( capisco le tue preoccupazioni…di questi tempi…)abbiami l’okkei di Sergio e Cassandro, perciò, meglio di così…

    Vedo che a forza di leggere poesie cominci a “poetare” anche te. Devo dire deliziosi e simpatici i tuoi versi. Sentiremo i commenti degli interessati. Saranno a dir poco lusingati…
    L’augurio di buona settimana e tutte quelle che verranno, perchè i lunedì si rincorrono, vale per te, per i nostri amici, per i nostri ospiti e naturalmente anche per me!!

    Ciao Colombina, tvtb anch’io, ricordalo e..continua così.Ciao, buonanotte!

  40.   vitty Says:

    Caro Cassandro, questa “sorridente e trillante”
    poesia, penso la metterò bene in vista qui, vicino al mio pc.
    Mi ricorderà di sorridere quando ne avrò bisogno!
    ” Dici di no?…Ma io dico di sì!”

    Un abbraccio carissimo.

    Quando mi dicono che anche altri hanno le tue poesie…sai cosa rispondo? ” Oh!…Io di più…molto di più!!..”

    Ciao!!

  41.   Colomba Platino Says:

    Dire ancora qualcosa del tuo spumeggiante e beneaugurante blog è quasi impossibile, Vitty.
    Mi resta perciò soltanto da dirti “Grazie” degli auguri di buona settimana…speriamo che sia tale sempre per te (io oggi mi sono beccata un nove in latino!…ci posso stare!)
    La mia antologia con le poesie dei tuoi amici cresce sempre più (le mie compagne se le stanno fotocopiando…speriamo di non incappare in furto di diritti d’autore)
    Ed ora ti voglio, e li voglio, sorprendere con questi quattro versi (scritti con grande sforzo)che vogliono rappresentare il mio grazie a voi tutti.

    “Dal leggere Cassandro e Sestolla
    e chi si stacca più, e chi si scolla”.

    VVBTT

  42.   hermanadesoledad Says:

    forse basta solo la predisposizione d’animo..se sono di malumore, magari non ho voglia di fare una passeggiata o vedere gli amici. se sono ben disposta, allora sono tutti espedienti che aiutano a mantenere la carica positiva, o ad incrementarla..

  43.   maltese Says:

    Ciao vitty, a me dipende dai lunedì a volte vivo il tuo stesso intenso umore, altre sono completamente dinoccolato e impiego quasi mezza giornata per essere presente a me stesso, ma non dispero ormai mi conosco e so che bastano alcuni momenti di pazienza per rimettermi a posto ^___^
    Ciao vitty, un abbraccio!!!

  44.   william Says:

    William per Cassandro

    Cassandro,Cassandro come si vede che non sei un bancario……

  45.   CASSANDRO Says:

    IL RISO E IL TRILLO ( Lui e Lei )

    — “Tu sei come mille aurore?
    gioiosità continue t?inventi,
    scansando così l?ansia con candore,
    bypassando allegra i patimenti.

    Il riso fa buon sangue, e chi lo nega?
    …ottimo il tuo sarà!…ma non abbonda
    un poco troppo in te?…’E chi se ne frega!’
    rispondi, e torni ad essere gioconda.

    ‘Ihh! Ihh!…Uhh! Uhh!…Ehh! Ehh!…’ la tua risata
    si riconosce pure a mille miglia
    …ridi alla vita con grande abbuffata

    di questi ‘Ahh! Ahh!…Ohh! Ohh!…’, e come biglia
    libera scorri ed incondizionata,
    chè della gioia sei o madre o figlia”.

    ° ° °

    – “Che male faccio mai, dimmelo, sù!…
    a ridere e scherzare?…Dài, dillo!…
    Col modo mio di fare pure tu
    stai bene…E allora?…E poi non rido…trillo

    come un uccello che in libertà
    vola nel cielo o salta in mezzo ai rami,
    che sol dove gli piace se ne va,
    e ammalia gli altri con i suoi richiami.

    E i miei sono…appunto…le risate,
    gli scoppi d’allegria fresca e buona:
    spensieratezza e gaiezza innate

    sono e saranno nella mia persona.
    …Tu che passi con me belle giornate
    lo sai come si chiude, di’, la ‘Nona’?

    E se così inizio il lunedì
    analoghi saranno gli altri dì!

    Dici di no?…Ma io dico di sì!?

  46.   willliam Says:

    Il nostro bioritmo segue i giorni della settimana. Così anche la nostra scala di umore in positivo e negativo segue i nostri impegni anch’essi più o meno accettati da noi stessi. Vedi oggi sono entrato in Banca e ho chiesto all’impiegato: come stai ?? La risposta è stata : come il Lunedì alle ore 9,00 del mattino da vent’anni !! Porterò il tuo decalogo all’impiegato con una barretta di cioccolato. A te per gli incoraggiamenti travestiti da consigli un abbraccio lungo tutta la settimana. William.

  47.   vitty Says:

    12) Acchiappare il bacino!! Ciao Emilio !

    13) Prendersi anche l’abbraccio!! Ciao Italo!

    Con due amici come Voi, sono già a buon punto!!!

    Grazie buonissima giornata!!!!

  48.   italo Says:

    Cosa fai, Vitty, cerchi di diffondere il contagio?
    In effetti, non sarebbe una brutta epidemia.
    Un abbraccio
    italo

  49.   emilio Says:

    11) Trovare un’amica e mandarle un bacino.

Lascia un commento

Codice di sicurezza: